Paola Marchi

Paola Marchi, nasce a Seravezza nel 1975. Consegue la Laurea in Lettere Moderne presso l’Università di Pisa. In seguito alla frequentazione del corso di nudo presso l’Accademia d’Arte di Carrara, si appassiona al disegno e in seguito alla pittura. Intraprende un percorso di ricerca lontano dalle logiche di tipo accademico che la porta nel giro di un decennio ad elaborare una tecnica espressiva personale e un proprio universo poetico. Influenzata profondamente dalla pittura del primo Novecento ed in particolare di Vasilij Kandinskij, Paul Klee e dell’Art Brut si interessa all’espressività immediata e pura dei bambini, dei malati mentali e anche dei popoli cosiddetti “primitivi”. Inizia così la sua carriera artistica esponendo i risultati delle proprie ricerche presso enti pubblici e gallerie private e ottiene in pochi anni un apprezzabile riconoscimento da parte di collezionisti e amanti dell’arte. Vive e lavora a Barga (LU) e da circa un anno gestisce un blog, http://chiaralampo.blogspot.it/, sotto pseudonimo, di discreto successo, che tratta temi inerenti all’arte e alla spiritualità.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+