Nìcola Mountney

Nìcola Mountney, nata a Londra nel 1961, specializzatasi in costume storico, ha lavorato nel cinema e in televisione. Per dieci anni ha studiato l’iconografica buddhista, avvicinandosi in particolare all’esperienza artistica di Giuseppe Castiglione (Lang Shining), 1688-1766, missionario gesuita, pittore alla corte dei tre imperatori in Cina, che creò una pittura caratterizzata dalla commistione della tecnica occidentale con quella orientale, alla quale l’artista si ispira soprattutto nella serie dei dipinti raffiguranti le Gru. I dipinti raffiguranti l’acqua, invece, si ispirano soprattutto alle xilografie giapponesi del XIX secolo. Ha avuto molte commissioni in Austria, Svizzera, Germania, Svezia, Finlandia, Regno Unito prima di trasferirsi nel 2006 in Toscana. Ha eseguito regolarmente workshop a Ginevra. Vive a Pistoia con suo figlio Henry.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+