Nicola Malnato – In fondo

NicolaMalnato

STUDIO 38 Contemporary Art Gallery è lieta di presentare “In fondo” di Nicola Malnato.
Alla sua prima personale presso STUDIO 38, Nicola Malnato presenta un percorso espositivo formato da due progetti: il primo, intitolato “In fondo”, da cui prende il nome la mostra, è costituito da sculture realizzate in fimo e resina; il secondo progetto, cronologicamente antecedente al primo progetto, è rappresentato da una selezione di stampe fotografiche dal titolo “The importance of Breathing”.

“Entrambi i progetti cercano una riflessione sulla percezione degli spazi e del tempo che viviamo, dalle apnee nelle frenesie cittadine alla incapacità, che “in fondo” spesso ci raggiunge, di reagire a questi schemi.”

Nicola Malnato, Torino 1985, dopo la facoltà di disegno industriale, lavora come designer per poi dedicarsi nel 2011 alla fotografia pubblicitaria. I progetti artistici sono nati insieme alla libertà professionale e alla necessità di esprimersi indipendentemente.
Espone per la prima volta a HERE 2016 in Cavallerizza Reale, con le prime tre immagini del progetto “The importance of Breathing”. Nel 2017 partecipa a SetUp Contemporary Art Fair rappresentato dalla galleria Metroquadro e vince il premio Tiziano Campolmi per la fotografia “per la capacità di espressione visuale e onirica e per la dinamicità di un’opera ad oggi non classificabile in un deja-vu”.
Nel 2018 completa il progetto di dieci immagini e avvia la ricerca di “In fondo”.