Werner – Way To The Ice

Werner

WAY TO THE ICE è il titolo dell’ultimo album dei Werner ispirato al libro “Sentieri nel ghiaccio” di Werner Herzog, che racconta il viaggio a piedi intrapreso dall’autore nell’inverno 1974, da Monaco a Parigi dove lo aspettava un’amica malata.

L’album dei Werner si presenta come un percorso sonoro in cui i protagonisti sono l’Uomo e la Natura; un viaggio catartico, di rinascita – già preannunciato dalla suggestiva immagine di copertina – che l’Uomo intraprende attraverso e tramite la Natura grezza e insidiosa.

Registrato nell’Estate del 2016 presso Casamarconi, piccolo paese situato sulla montagna pistoiese, mixato e masterizzato da Stefano Ciardi presso il SUM studio di Berlino, WAY TO THE ICE è uscito il 20 Marzo 2017 in tiratura limitata accompagnata da un’ edizione speciale curata da Alessia “CuorediCane”.

I Werner sono: Stefano Venturini, chitarra e voce, e Alessia Castellano, violoncello e voce; un duo dedito ad una forma anomala di rock acustico dove la dimensione del songwriting intimista si unisce e, talvolta, si sovrappone ad accenti classici e ad un suono che molto ha di cinematico ed evocativo.
Ad accompagnare Alessia e Stefano lungo le 10 tracce del disco sono: Mirko Maddaleno alla chitarra elettrica in “Molly”, Francesco Nigi al piano in “ A little caress”, “Take a walk”, “Sunrise/Sundown e Stefano Ciardi al basso e cori in “Fog outside”, “Worn” e “Sunrise Sundown”.

werner.bandcamp.com
wernerband2011@gmail.com.

4 ARTISTS SOLO SHOWS

4ARTISTSSOLOSHOWS

STUDIO 38 Contemporary Art Gallery ha il piacere di invitarvi alla rassegna artistica “4 ARTISTS SOLO SHOWS”. Per quattro settimane quattro artisti presenteranno i loro lavori in piccole personali alternate fra arte e fotografia:

SIMONE FERRARI – BRITS – 26.11 / 2.12
DARIO LONGO – ARTEMA – 3.12 / 9.12
CARLO ZEI – SPETTRI – 10.12 / 16.12
STEFANO LORIA – DIARIO – 17.12 / 23.12

Ogni sabato a partire dal 26 novembre, le mostre saranno inaugurate presso la galleria alle ore 18.00 e saranno visitabili durante la settimana dal martedì alla domenica con orario 16.00 – 19.30

Finissage – “doppelgänger” di Elena Marini

ElenaMarini

Si conclude la prima personale di poesia visiva di Elena Marini dal titolo “doppelgänger” in cui l’artista, che da sempre indaga lo stretto e controverso rapporto fra parola-immagine, essere-apparire, interno-esterno, individuo-società, ha espresso la dualità insita nell’uomo, presentando i suoi SPOT, collages realizzati fra il 2015 e il 2016.

L’artista sancisce così la sua cifra stilistica determinata dalla sintesi e dall’essenzialità. La notevole forza espressiva delle immagini, riadattate e accostate a frasi giustapposte in collages di immediato effetto, è una costante denuncia, schietta, radicale e tagliente, di una società percepita dall’artista come ipocrita, mistica e pornografica, che abusa del proprio potere per indurre all’omologazione e al consumo coatto. Nell’artista vita e opera coincidono, con grande coraggio e fermezza d’ intenti, in continuità con quella poesia visiva legata ad una visione estetica politicamente scorretta e sovversiva.

Per l’occasione saranno esposti, nella home gallery, altri SPOT di Elena Marini che bene esprimono il percorso di ricerca che l’artista sta svolgendo.
Inoltre sono ancora disponibili alcuni cataloghi della mostra che potrete acquistare in galleria o prenotare inviando una mail a info@studio38gallery.it

Vi aspettiamo sabato 1 ottobre, dalle 18.00, presso STUDIO 38 Contemporary Art Gallery, in Corso G. Amendola 38E a Pistoia.